1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Il piano di salvataggio dell’auto Usa è vicino: Barack al lavoro con la sua squadra

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il nuovo piano di salvataggio dell’auto americana è vicino. I democratici sono al lavoro già al lavoro, il prossimo presidente Barack Obama, ha messo a punto una piccola squadra dedicata all’emergenza Detroit, e ora anche George Bush, dopo le tensioni delle scorse settimane, dà i primi segnali di apertura. Ieri il segretario al Tesoro, Henry Paulson, ha ribadito che il piano da 700 miliardi di dollari è stato creato esclusivamente per il sistema finanziario, ma ha anche sottolineato che l’ultima parola spetterà al Congresso. E proprio la portavoce di Bush, Dana Perino, qualche minuto più tardi ha fatto sapere che il presidente è pronto a lavorare con il Parlamento per mettere a punto la nuova legge a supporto dei costruttori d’auto.