Piaggio, Euromobiliare prevede un primo trimestre debole

Inviato da Daniela La Cava il Lun, 05/05/2008 - 11:01
Quotazione: PIAGGIO
Seduta positiva per Piaggio a Piazza Affari. Il titolo del gruppo di Pontedera sgasa, mettendo a segno un rialzo dello 1,73% a 1,53 euro per azione. Il 7 maggio la società guidata da Roberto Colaninno alzerà il velo sui conti del primo trimestre 2008 e secondo le previsione di Euromobiliare "i risultati saranno deboli anche per il confronto con lo stesso periodo dell'anno precedente". In una nota diffusa a metà aprile, gli esperti della Sim milanese in concomitanza con la diffusione dei dati sulle immatricolazioni del mercato delle due ruote italiano avevano già parlato di un calo delle vendite superiore al 4%. In dettaglio, secondo le stime di Euromobiliare il giro d'affari dovrebbe flettere di circa l'8% a 364 milioni di euro, mentre il margine operativo lordo (ebitda) dovrebbe indietreggiare del 18%, attestandosi a 36 milioni di euro. "Se queste stime fossero confermate potrebbe esserci una correzione delle nostre stime 2008 sull'ebitda attualmente a -5% a 214 milioni", precisano gli analisti. Intanto, Euromobiliare ha confermato la raccomandazione "buy" e prezzo obiettivo a 2,55 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA