Piaggio: Equita abbassa tp a 2,40 euro su rallentamento vendite

Inviato da Valeria Panigada il Lun, 07/06/2010 - 10:02
Quotazione: PIAGGIO
Il rallentamento delle vendite di Piaggio fa storcere il naso agli analisti di Equita, che abbassano il target price sul titolo del 4% a 2,40 euro, confermando il rating hold (tenere in portafoglio). "Piaggio ha comunicato che le vendite dopo 5 mesi sono in crescita del 5,8%. E' una indicazione debole perché dopo 3 mesi il fatturato cresceva dell'11% - commentano oggi gli esperti - Calcoliamo che nel bimestre aprile e maggio la crescita del fatturato sia stata nulla". Su questo scenario, la sim milanese ha rivisto al ribasso anche le sue previsioni sull'intero anno per il gruppo motociclistico di Pontedera: la stima di vendite è stata ridotta di 35 milioni a 1.550 milioni di euro (+4% su 2009), quella di Ebitda a 205 milioni e la stima di utile netto per azione del 6%. Tuttavia, un aspetto positivo da considerare è la produzione di Vespa in India. "Apprezziamo la voglia di crescere del gruppo nel mondo - concludono gli analisti di Equita - Immaginiamo comunque che il primo fatturato indiano due ruote sarà visibile fra circa 2 anni".
COMMENTA LA NOTIZIA