1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Piaggio compie 130 anni, Colaninno: Vespa elettrica nel 2018 e più Cina. Il titolo sale (+3%)

QUOTAZIONI Piaggio
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Cina e Vespa elettrica. Piaggio compie 130 anni e, nel corso della presentazione di “FuturPiaggio-Sei lezioni italiane sulla mobilità e sulla vita”, il numero uno Roberto Colaninno fa annunci importanti.

“Stiamo a buon punto con la progettazione della Vespa elettrica. Pensiamo di lanciarla nei primi mesi del 2018″, senza rivelare dettagli sul progetto. E poi afferma che c’è grande interesse da parte del gruppo sulle potenzialità della mobilità elettrica in Cina.

“Abbiamo pensato a un Progetto Cina. Riteniamo che sia un paese dove la tecnologia elettrica si svilupperà molto e abbiamo pensato di consolidare la nostra presenza nel mercato cinese con un prodotto elettrico”. Colannino precisa che il piano è ancora nelle sue primissime fasi:

“E’ una cosa che ci è venuta in mente, ma è ancora tutta da sviluppare. Sarà un veicolo elettrico a due ruote (ma non, ha precisato lo stesso AD, una Vespa). Dobbiamo elaborare, pensare, diciamo che ci vorrà un anno di tempo (..) Noi siamo partiti dall’idea che la Cina sarà un grandissimo mercato di veicoli elettrici, quindi pensiamo che Piaggio non possa non essere presente. Ad oggi siamo arrivati a questo stadio”.

A Piazza Affari il titolo Piaggio riporta un buon rialzo, sovraperformando rispetto al trend degli indici azionari. L’azione sale di oltre +3%. 

Colaninno ha parlato in occasione dell’evento che si è tenuto nella serata di ieri a Milano, al Teatro Vetra, per celebrare i 130 anni di storia del gruppo. Il libro FuturPiaggio – 6 lezioni italiane sulla mobilità e sulla vita moderna – è edito da Rizzoli, ed è in tiratura limitata e numerata.