1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Philly Fed: Hfe, headline segnala profonda recessione, news migliori dal sotto-indice

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’indice Fed di Philadelphia, meglio noto come “Philly Fed”, relativo al mese di febbraio e uscito nel pomeriggio, è scivolato a quota a -24 punti, in ulteriore calo rispetto ai -20,9 punti di gennaio, e ben al di sotto delle stime di consensus (-10). “L’indice headline – commentano gli economisti di High Frequency Economics – è ora compatibile con una profonda recessione, se resterà su tali livelli, ma va segnalato come il sotto-indice, sui nuovi ordini, sia meno negativo, essendo salito a -10,9 da -15,2. Tale dato è ancora in sintonia con una recessione ma la situazione non appare così disastrosa come con l’headline”. La questione chiave ora, secondo gli esperti di High Frequency Economics, è se la debolezza del Philly sarà riflessa anche nell’Ism nazionale.