1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Philips vara lo scorporo dei chip, ST alla finestra

QUOTAZIONI Stmicroelectronics
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’olandese Philips Electronics, primo produttore europeo di elettronica di consumo, ha annunciato che le sue attività legate ai chip verranno separate in una società nuova, e distinta dal resto del gruppo. L’operazione potrebbe rappresentare un preludio a una cessione. La società che nascerà dalla divisone semiconduttori sarà uno dei primi 10 produttori mondiali di chip con utili per 450 milioni di euro e ricavi per oltre 5,5 miliardi al 2004. “Ci sono varie opzioni che stiamo esplorando”, ha detto l’ad di Philips, Frans Van Houten, comunque l’operazione dovrebbe essere perfezionata non prima del secondo semestre 2006. Tra i possibili interessati alla divisione semiconduttori di Philips ci dovrebbe essere anche ST Microelectronics. Il titolo ha festeggiato in Borsa la notizia chiudendo ai nuovi massimi annui sopra quota 26 euro.