1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Philips: utile netto giù del 32,9% nel secondo trimestre, confermata guidance 2017

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Philips ha chiuso il secondo trimestre con un fatturato pari a 4,3 miliardi di euro segnando il 4% di incremento comparabile delle vendite. L’utile netto dalle attività correnti è stato di 161 milioni sulla scia del 15% di aumento dell’EBITA rettificato per un totale di 439 milioni. L’utile netto è sceso del 32,9% a 289 mln. Gli ordini acquisiti comparabili sono aumentati dell’8% rispetto al secondo trimestre 2016

Per l’intero 2017 è prevista una crescita del fatturato compresa tra il 4% e il 6% su base organica e un incremento della marginalità di 100 punti base. Nel terzo trimestre 2017 verrà avviato un programma per il riacquisto di azioni proprie per 1,5 miliardi di euro.

Il ceo Frans van Houten ha sottolineato che “le performance di Philips nel secondo trimestre del 2017 sono state positive con una crescita delle vendite comparabili del 4% nel portafoglio HealthTech sulla spinta dei risultati ottenuti in Europa Occidentale, Nord America e Cina, e con un incremento dell’ 8% degli ordini acquisiti”.