1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Philips: stop produzione defibrillatori esterni negli Usa, impatto di 60 mln nel 2018

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Philips ha fatto sapere che sospenderà la produzione e la distribuzione di alcuni defibrillatori esterni negli Stati Uniti, ma avvierà la fabbricazione di altri sotto la sorveglianza dell’autorità sanitaria americana. La sospensione avrà un impatto di circa 20 milioni di euro sull’Ebitda nel quarto trimestre del 2017 e di 60 milioni nel 2018. La decisione deriva da un accordo raggiunto tra la sua filiale Philips North America e il dipartimento di giustizia Usa, in rappresentanza della Food and Drug Administration, a seguito di alcune ispezioni sul prodotto nel 2015. La notizia non scuote più di tanto l’azione che sulla Borsa di Amsterdam segna un calo dello 0,21%.