1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Philips sotto la lente d’ingrandimento di Citi e Jp Morgan

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

All’indomani della presentazione dei conti trimestrali di Philips Electronics, gli analisti di Citi ne continuano a consigliare l’acquisto. Per riflettere la debolezza degli utili del comparto consumer lifestyle (quello studiato per il consumatore finale) è stato però limato il target price, che è passato da 33,50 a 31,50 euro per azione. Va poi distinto l’andamento di ogni singolo comparto. A livello trimestrale, performance positive sono state messe a segno nel settore healthcare – nonostante il tonfo di Ge a Wall Street venerdì scorso -, mentre i risultati della divisione illuminazione sono stati in linea con il consensus e con le aspettative di Citi. Conti in linea con le attese, nonostante i cambiamenti ambientali in atto. È questo il commento di Jp Morgan sulla trimestrale di Philips. Confermato il giudizio neutral con un target pari a 28 euro. Intanto, Philips viaggia poco sopra la parità ad Amsterdam (+0,11% a 23,14 euro).