1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Philips: lo shopping Oltreoceano piace a Dresdner

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Philips ha annunciato questa mattina l’acquisto di una società americana di illuminazione, Genlyte. “Dato il premio offerto, è difficile che terze parti possano frapporsi”, spiega il ceo della divisione illuminazione, Theo van Deursen, aggiungendo che “nonostante questa acquisizione sia la più importante degli ultimi 5 anni, Philips valuterà eventuali operazioni che possano rafforzare le sue attività nel settore dell’illuminazione”, insomma, il primo produttore mondiale di lampadine non sembra sazio. Un takeover da 2,7 miliardi di dollari che gli analisti di Dresdner giudicano positivo per il colosso olandese, che avrà così modo di espandere la sua divisione illuminazione nel mercato dello zio Tom ad un prezzo “accattivante”: dieci volte l’ev/ebitda nel 2009. L’operazione farà di Philips la numero uno tra le compagnie di illuminazione nel Nord America, lasciando alle spalle nomi del calibro di General Electric. Stabile il target price indicato da Dresdner a 33 euro.