FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Trimestrale tra luci e ombre per Philips. Il colosso olandese ha annunciato questa mattina di avere chiuso il quarto trimestre 2010 con profitti in salita a 463 milioni di euro dai 251 milioni registrati dodici mesi fa. Un dato tuttavia inferiore alle attese del mercato pari a 513 milioni. I ricavi sono saliti a quota 7,39 milioni contro i 7,45 miliardi pronosticati dagli analisti. Il consiglio di amministrazione di Philips ha proposto un dividendo pari a 0,75 dollari per azione.