Philips: numeri trimestrali sotto le attese

Inviato da Marco Barlassina il Lun, 16/10/2006 - 10:22
Philips ha chiuso il terzo trimestre del 2006 con risultati inferiori alle stime di mercato e con profitti trascinati verso l'alto in buona parte dalla vendita della sua divisione semiconduttori. L'utile netto è ammontato a 1 milione di euro, comprensivo di un accantonamento di 265 milioni per una causa da danni da asbesto. Il consensus di mercato era posto a 237 milioni. Sotto le attese anche le vendite, ammontate a 6,31 miliardi contro 6,54 miliardi. Le vendite di sistemi bio-medicali sono aumentate del 6%, quelle di piccoli elettrodomestici e di prodotti per la cura della persona del 9%, mentre hanno subito un calo dell'1% le vendite di prodotti di elettronica di consumo.

COMMENTA LA NOTIZIA