Philips nel rosso dopo la trimestrale

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Avvio di settimana all’insegna dei ribassi per il titolo Philips alla borsa di Amsterdam, dove mette a segno una flessione dello 0,51% a 25,22 euro. Agli investitori non è piaciuta la trimestrale pubblicata stamattina, nonostante alcuni analisti abbiano colto tra i dati di bilancio alcuni spunti positivi, soprattutto nel business del settore medicale e di quello dei semiconduttori. Lo testimonia il fatto che la trimestrale, negativa ma migliore delle attese, permette al titolo di contenere le perdite rispetto al mercato.