Philips finisce sul fondo dell'Aex dopo conti trimestrali sotto le attese

Inviato da Daniela La Cava il Lun, 24/01/2011 - 09:34
Quotazione: PHILIPS ELECTRONICS
Avvio d'ottava da dimenticare per Philips sulla Borsa di Amsterdam. Il titolo del colosso olandese cede quasi il 6,50%, scambiando a 22,98 euro dopo avere registrato una trimestrale sotto le attese. Nel quarto trimestre 2010 Philips ha visto i profitti salire a 463 milioni di euro dai 251 milioni di dodici mesi prima. Un dato inferiore alle attese del mercato pari a 513 milioni. I ricavi sono saliti a quota 7,39 milioni contro i 7,45 miliardi pronosticati dagli analisti.
COMMENTA LA NOTIZIA