Philips, cura dimagrante per i semiconduttori

Inviato da Redazione il Gio, 13/03/2003 - 10:49
L'olandese Philips sarebbe pronta, secondo voci di stampa estera, a tagliare 1600 posti nella divisione semiconduttori del gruppo. Philips, che dovrebbe chiudere alcuni impianti, mirerebbe a diminuire la capacità produttiva installata del 20%. L'operazione dovrebbe permettere un risparmio di 200 milioni di euro, tale da far tornate in utile la divisione nel quarto trimestre 2003.
COMMENTA LA NOTIZIA