1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Philips crolla ad Amsterdam dopo lancio allarme utili

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le vendite si abbattono pesantemente sul titolo Philips che cede quasi l’11% sulla Borsa di Amsterdam dopo il profit warning lanciato questa mattina. Il gruppo olandese ha avvertito che la domanda delle divisioni “lighting” e “consumer lifestyle”, soprattutto nell’Europa occidentale, è stata inferiore alle aspettative. Per fronteggiare la debolezza della domanda in queste due unità Philips intende intensificare il programma di riduzione costi, con nuove azioni che verranno annunciate a breve. Nel dettaglio, nel secondo trimestre il margine operativo lordo (Ebitda)è atteso per la divisione “lighting” a circa 85 milioni di euro, mentre per la divisione “consumer lifestyle” è visto a 50 milioni. La società alzerà il velo sui risultati finanziari del secondo trimestre il prossimo 18 luglio.