Philip Morris taglia stime su profitti 2012

Inviato da Redazione il Gio, 21/06/2012 - 10:52
Quotazione: PHILIP MORRIS
Philip Morris ha rivisto al ribasso le previsioni sui profitti 2012 in scia al rafforzamento del dollaro. Il gruppo Usa del tabacco, con oltre 77mila dipendenti e prodotti venduti in 160 Paesi nel mondo, si attende un utile per azione compreso tra 5,10 e 5,20 dollari (4,85 dollari nel 2011) rispetto alle stime snocciolate ad aprile nel range 5,20-5,30 dollari.
COMMENTA LA NOTIZIA