1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Philip Morris taglia stime su profitti 2012

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Philip Morris ha rivisto al ribasso le previsioni sui profitti 2012 in scia al rafforzamento del dollaro. Il gruppo Usa del tabacco, con oltre 77mila dipendenti e prodotti venduti in 160 Paesi nel mondo, si attende un utile per azione compreso tra 5,10 e 5,20 dollari (4,85 dollari nel 2011) rispetto alle stime snocciolate ad aprile nel range 5,20-5,30 dollari.