Philip Morris: i numeri trimestrali battono le attese, +3,5% nel pre-market

Inviato da Luca Fiore il Gio, 20/10/2011 - 13:24
Quotazione: PHILIP MORRIS
Philip Morris nel terzo trimestre ha registrato un utile di 2,38 miliardi di dollari, +30,5% rispetto agli 1,82 miliardi del pari periodo 2010. L'utile per azione è salito da 99 a 1,35 dollari. Il dato in versione adjusted si attesta a 1,37 dollari, al di sopra degli 1,24 dollari del consenso. In forte miglioramento anche il fatturato, che con un +26% si porta a 8,4 miliardi (consenso 7,5 miliardi). La società ha annunciato di aver incrementato la stima sull'eps 2011 da 4,7-4,8 a 4,75-4,8 dollari. Il titolo nel pre-mercato quota in rialzo del 3,5%.
COMMENTA LA NOTIZIA