1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Philip Morris: Credit Suisse vede vendite a 6,98 mld di dollari nel I trim.

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Philip Morris International alzerà il velo sui conti del primo trimestre giovedì 21 aprile. Gli analisti di Credit Suisse, che mantengono una raccomandazione “outperform” sul titolo, hanno rivisto le previsioni su Philip Morris per riflettere il favorevole movimento dei cambi a partire dall’annuncio dei risultati 2010 annunciati lo scorso febbraio. Le stime sull’utile per azione (Eps) per il 2011/2012 sono state alzate dell’1% rispettivamente a 4,47 dollari da 4,41 dollari e a 4,97 dollari dalla precedenti stime a 4,90 dollari. Sul fronte ricavi, gli esperti della banca svizzera stimano una cifra pari a 6,98 miliardi di dollari per i primi tre mesi dell’anno in corso.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MACRO

Germania: bid-to-cover stabile nell’asta di Schatz a due anni

L’agenzia tedesca per la gestione del debito ha collocato 3,965 miliardi di Schatz a due anni. Il rendimento medio si è attestato al -0,65 per cento, dal -0,69 dell’asta di fine aprile, mentre il tasso di copertura si è confermato a 1,2 volte.

Grecia: Borsa Atene debole dopo mancato accordo su debito

Borsa di Atene debole dopo il mancato accordo tra i creditori internazionali sulla riduzione del debito greco, con la decisione di posticipare la decisione alla riunione di metà giugno. Sulla piazza finanziaria ellenica prevalgono le vendite: l’indic…