Philip Morris: Credit Suisse convinto dai numeri e dall'outlook, tp alzato a 72 $

Inviato da Valeria Panigada il Mar, 26/04/2011 - 10:46
Quotazione: PHILIP MORRIS
Philip Morris piace a Credit Suisse. Il broker svizzero ha confermato il giudizio outperform sul gruppo Usa e ha alzato il target price a 72 dollari dai precedenti 64. "Crediamo che i forti utili del primo trimestre e la migliore guidance sull'utile per azione 2011 siano sufficienti per sostenere ancora il titolo", spiegano gli analisti nel report di oggi. A conferma di ciò, Credit Suisse ha rivisto al rialzo anche le sue previsioni sull'Eps 2011 e 2012 del 3% portandole rispettivamente a 4,62 dollari e 5,12 dollari.
COMMENTA LA NOTIZIA