P&G: allarme sulle vendite del trimestre, confermati gli obiettivi di utile per azione

Inviato da Marco Barlassina il Gio, 11/12/2008 - 13:35
La crescita delle vendite di Procter & Gamble nel trimestre in corso sarà inferiore a quanto preventivato (tra +4% e +6%). Lo ha reso noto il gruppo statunitense attivo nella produzione di beni di largo consumo attraverso un comunicato. Nella nota il gruppo ha comunque ribadito di aspettarsi il raggiungimento della guidance in termini di utile per azione sia per il trimestre sia per l'intero esercizio fiscale 2009.
COMMENTA LA NOTIZIA