Pfizer non beneficia della chiusura del caso Neurotin

Inviato da Redazione il Gio, 13/05/2004 - 17:54
Le azioni Pfizer mostrano un calo dell'1,01% a 35,35 dollari, dopo che la società farmaceutica ha comunicato la risoluzione delle investigazioni federali riguardanti la promozione e la comercializzazione del farmaco anti-epilessia Neurotin. Secondo Pfizer, la chiusura delle inchieste porterà al dissolversi delle incertezze e delle spese legali ad esse associate. La società newyorkese aveva rilevato oneri per 427 milioni di dollari sugli utili del quarto trimestre 2003, proprio in relazione a spese riguardanti il caso Neurotin.
COMMENTA LA NOTIZIA