Pezzoni: "Prospettive positive per i mercati Us"

Inviato da Redazione il Ven, 26/11/2004 - 17:31
"I mercati Us proseguiranno anche per i prossimi tre mesi la strada del rialzo intrapresa dopo il risultato delle elezioni presidenziali statunitensi, rivelatesi favorevoli allo schieramento repubblicano e alle sue politiche di incentivo all'economia". E' questa la tesi di Pamela Pezzoni, gestore del fondo Gestielle America di Aletti Gestielle A.m. Sgr, secondo cui sono diversi gli elementi a sostegno del generale ottimismo sulle prospettive dei mercati a stelle e strisce.
Uno di questi è individuato nei buoni risultati societari presentati dalle società con riferimento al terzo trimestre, ma occorre considerare anche la crescita della domanda registrata sia per l'industria in generale che per la tecnologia. All'interno di quest'ultimo macrosettore il gestore individua il comparto dei semiconduttori come uno di quelli che meglio dovrebbe comportarsi nelle prossime settimane, grazie al ridimensionamento del livello degli inventari, tornati a livelli salutari.
Vi è però anche un altro fattore su cui si basa l'ottimismo di Pamela Pezzoni: "in dicembre i gestori avranno a disposizione i 18 miliardi di dollari del maxidividendo Microsoft, somma che tipicamente dovrebbe essere investita nel medesimo settore". Il gestore si è anche detta convinta che la debolezza del dollaro possa rappresentare un evento positivo per i conti delle aziende statunitensi i cui prodotti potranno rivelarsi maggiormente competitivi. Ultima nota positiva per gli indici è considerata infine la gradualità della Federal Reserve nell'implementazione della sua politica monetaria restrittiva. Passando alle prospettive sul periodo natalizio Pezzoni ha indicato di preferire i titoli dei produttori di stampanti fotografiche, come Hp e Lexmark.
COMMENTA LA NOTIZIA