1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Mondo ›› 

Peugeot: semestre in deciso miglioramento, l’azione prende slancio

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La prima metà dell’anno è stata decisamente positiva per Peugeot Citroen, che ha snocciolato conti in deciso miglioramento. Nel primo semestre la perdita netta si è decisamente ridotta, passando da 471 a 114 milioni di euro, mentre l’utile operativo corrente è tornato in positivo a 477 milioni di euro, per la prima volta dal 2010, dopo una perdita di 100 milioni dello stesso periodo dell’anno scorso. I ricavi hanno mostrato un lieve calo (-0,45%) a 27,6 miliardi, anche per effetto del cambio negativo, mentre quelli relativi alla divisione auto sono rimasti stabili a 18,6 miliardi. Il flusso di cassa, il free cash flow, è pari a 1,7 miliardi, contro i 203 milioni dell’anno prima. Alla luce di questi risultati, Peugeot ha confermato i suoi obiettivi per il 2014. Secondo il gruppo, il mercato europeo dell’auto crescerà quest’anno del 3% mentre in Cina è previsto un aumento del 10%, cali del 7 e del 10% invece in America Latina e in Russia. In scia ai conti, il titolo Peugeot prende slancio sulla Borsa di Parigi: questa mattina l’azione guadagna oltre 6 punti percentuali passando di mano a 11,24 euro.