FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

PSA Peugeot Citroen avrebbe intenzione di acquistare la quota di Fiat, pari al 50%, detenuta in Sevelnord, la joint venture tra le due case automobilistiche specializzata in monovolumi e utilitarie. Lo rivela Bloomberg, citando una fonte sindacale. Secondo l’indiscrezione, Peugeot sta elaborando un piano per lo stabilimento Sevelnord teso a ridurre la produzione a 24 veicoli all’ora dagli attuali 30, entro ottobre.