1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Peugeot in rosso a Parigi, Streiff teme caduta vendite del 20% nel 2009

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Accelera al ribasso Peugeot a Parigi. Dopo la positiva seduta di ieri (+3,90% a 15,19 euro), il titolo del costruttore di automobili transalpino cede il 3,90% a 14,70 euro per azione in scia ai timori di una caduta delle vendite pari al 20% nel 2009. Previsioni allarmistiche avanzate oggi dal numero uno del gruppo Psa Peugeot Citroen, Christian Streiff, in un’intervista alla radio transalpina Rtl. “Le prospettive sono terribili”, ha detto Streiff, precisando che la situazione rimarrà difficile anche nel 2010.