Peugeot in calo del 6,19% dopo il licenziamento dell'a.d. Streiff

Inviato da Daniela La Cava il Lun, 30/03/2009 - 09:32
Quotazione: PEUGEOT
Peugeot inizia la prima seduta settimanale all'insegna delle vendite dopo l'annuncio del licenziamento dell'amministratore delegato Christian Streiff. Il titolo della casa automobilistica francese cede oltre sei punti percentuali, scambiando a 14,40 euro per azione. L'ultimo scossone per il mondo automobilistico europeo è arrivato ieri sera dalla Francia quando il consiglio di sorveglianza del gruppo Psa Peugeot-Citroën, sotto la presidenza di Thierry Peugeot, ha ufficializzato il licenziamento di Streiff. Quest'ultimo verrà sostituito dal manager Philippe Varin.
COMMENTA LA NOTIZIA
dnt scrive...
sandalio scrive...