1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Peugeot in calo del 6,19% dopo il licenziamento dell’a.d. Streiff

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Peugeot inizia la prima seduta settimanale all’insegna delle vendite dopo l’annuncio del licenziamento dell’amministratore delegato Christian Streiff. Il titolo della casa automobilistica francese cede oltre sei punti percentuali, scambiando a 14,40 euro per azione. L’ultimo scossone per il mondo automobilistico europeo è arrivato ieri sera dalla Francia quando il consiglio di sorveglianza del gruppo Psa Peugeot-Citroën, sotto la presidenza di Thierry Peugeot, ha ufficializzato il licenziamento di Streiff. Quest’ultimo verrà sostituito dal manager Philippe Varin.