Peugeot, DaimlerChrysler e Valeo bocciate da Lehman

Inviato da Laura Vezzoli il Mer, 06/09/2006 - 10:06
Nessuna buona notizia per il settore automobilistico da Lehman Brothers. La banca d'affari a stelle e strisce ha bocciato Peugeot, DaimlerChrysler e Valeo, società produttrice di componentistica, tagliandone la raccomandazione da overweight a neutral. "Non vediamo nessuna soluzione rapida ai problemi di Peugeout a meno che non vengano prese decisioni radicali sul trasferimento della produzione nell'est europeo" commentano gli analisti di Lehman. Quanto a DaimlerChysler, secondo gli esperti, le vendite americane in luglio e agosto sono state inferiori alle aspettative della società. Il broker sottolinea poi che i recenti commenti del management di Valeo sulla possibilità di acquisizioni aumentano i rischi sul fabbisogno finanziario e che problemi nascano anche dall'aumento dei costi delle materie prime.
COMMENTA LA NOTIZIA