Peugeot Citroen riduce la guidance per il 2011

Inviato da Daniela La Cava il Mer, 26/10/2011 - 09:01
Quotazione: PEUGEOT
Psa-Peugeot Citroen ha rivisto al ribasso le stime per l'intero 2011. Il costruttore francese di automobili ha annunciato di attedersi un risultato operativo ricorrente per la divisioni auto vicino al break even. In precedenza indicava "un risultato nettamente positivo". Per far fronte alle difficoltà in Europa la società ha inoltre annunciato un piano di riduzione costi da 800 milioni di euro per il 2012. Nel terzo trimestre il gruppo Psa ha visto le vendite scendere dell'1,6% per la sola divisione auto. Complessivamente la casa automobilistica transalpina ha registrato un giro d'affari in crescita del 3,5% a 13,45 miliardi.
COMMENTA LA NOTIZIA
dnt scrive...
sandalio scrive...