1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Peugeot-Citroen: Credit Suisse la declassa a underperform, tp tagliato a 20 euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Peugeot-Citroen rallenterà la sua corsa nei prossimi mesi. E’ questa la previsione degli analisti di Credit Suisse, che hanno abbassato oggi il giudizio sul titolo della casa automobilistica francese da outperform a underperform, insieme al target price che è stato portato da 26 a 20 euro. Il motivo della netta bocciatura è “lo scenario del 2010 e la mancanza di catalizzatori nel breve termine”, spiegano gli analisti nella nota odierna, suggerendo: “Dopo un aumento del 60% iniziato a metà gennaio, raccomandiamo di raccogliere ora i profitti”. Il broker prevede per il prossimo anno un calo delle vendite di autovetture del 12%. A questo si aggiungerebbe anche la fine degli incentivi statali che potrebbe pesare su Peugeot per 400 milioni nel 2010.

Commenti dei Lettori
News Correlate
CALCIO & FINANZA

Juventus: Banca Imi taglia rating a hold da add, ma tp sale a 0,72 euro

Il titolo Juventus finisce sotto la lente d’ingrandimento di Banca Imi. Gli analisti della banca italiana hanno abbassato a “hold” dal precedente “add” il giudizio sulla squadra guidata da Massimiliano Allegri, che ha conquistato il sesto scudetto co…

RATING

Hong Kong: Moody’s abbassa il rating a Aa2, outlook stabile

Dopo la bocciatura della Cina arriva sempre da Moody’s anche quella di Hong Kong. L’agenzia ha ridotto il rating sull’ex colonia britannica, portandolo al gradino Aa2 dal precedente Aa1, con outlook stabile dal precedente negativo. La decisione fa se…

RATING

UniCredit: Moody’s assegna “B1” all’emissione Additional Tier 1

Moody’s Investors Service ha annunciato di aver assegnato valutazione “B1(hyb)” all’emissione Additional Tier 1 (AT1) di UniCredit da 1,25 miliardi di euro. “Il rating –si legge nella nota dell’agenzia – tiene conto il rating standalone ba1 di UniCre…