Petrolio: Wti scende sotto quota-90 dollari in attesa dei dati sugli stock

Inviato da Luca Fiore il Mer, 26/09/2012 - 16:02
Seduta negativa per le quotazioni del greggio. Penalizzato dal sentiment degli operatori, poco fa il Wti è sceso sotto quota 90 a 89,8 dollari, il livello minimo da inizio agosto. Tra circa mezz'ora il Dipartimento dell'Energia comunicherà i dati relativi le scorte settimanali.
Segno meno anche per il riferimento europeo, il brent, tornato sotto i 110 dollari (109,1). I prezzi del benchmark europeo sono sostenuti dalle tensioni legate al nucleare iraniano dopo che il presidente statunitense Barack Obama ha ribadito di voler contrastare con qualsiasi mezzo l'escalation nucleare di Teheran.
COMMENTA LA NOTIZIA