1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Petrolio: Wti scende sotto quota 80 dollari, minimi da 8 mesi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il greggio scende sotto quota 80 dollari. Minimi da 8 mesi per le quotazioni del benchmark statunitense, il Wti, sceso oggi sotto quota 80 dollari il barile a 79,92 dollari. In questo momento il Wti quotato al Nymex segna un calo di un punto percentuale portandosi a 80,61 dollari. Dopo la sostanziale conferma dell’attuale politica monetaria da parte della Fed, oggi indicazioni ribassiste sono arrivate dalla Cina, dove il dato che misura la fiducia del manifatturiero preparato da Hsbc è sceso ai minimi da 7 mesi a 48,1 punti.

I prezzi scontano anche la forte crescita degli stoccaggi statunitensi, saliti la scorsa settimana di 2,86 milioni di barili a 387,3 milioni di barili, il livello massimo dal 1990. Gli analisti avevano previsto un incremento decisamente più modesto (+1,1 milioni). Nuovo massimo storico per gli stock nel terminal di Cushing, saliti di 360 mila a 47,76 milioni.