Il petrolio Wti scende a 51,5 $ in scia a rialzo tassi Cina

Inviato da Redazione il Gio, 28/10/2004 - 16:49
Forte contrazione per i future sul crude al Nymex, che scende a 51,5 dollari al barile, il valore minimo delle ultime due settimane, come conseguenza della manovra al rialzo dei tassi da parte della banca centrale cinese. A giudizio degli analisti le restrizioni al credito nel celeste impero porteranno infatti a una contrazione della domanda cinese di oro nero, domanda che ha costituito uno dei fattori di maggior sostegno al prezzo del greggio negli ultimi mesi.
COMMENTA LA NOTIZIA