Petrolio: Wti in calo nonostante i dati sulle scorte

Inviato da Luca Fiore il Mer, 17/04/2013 - 17:00
Segno meno per le quotazioni del greggio made in Usa. Rosso di oltre un punto e mezzo percentuale per il Wti (West Texas Intermediate) con consegna maggio che in questo momento al Nymex scambia a 87,34 dollari il barile.

I prezzi non stanno capitalizzando l'aggiornamento relativo le scorte a stelle e strisce, che, secondo i dati diffusi dall'Eia (Energy Information Administration), la scorsa settimana sono scese di 1,2 milioni di barili. Gli analisti contattati da Platts avevano stimato un incremento di 1,25 milioni di barili. I dati diffusi dall'American Petroleum Institute (che a differenza di quelli ufficiali sono comunicati su base volontaria) avevano invece evidenziato un calo degli stock di 6,7 milioni.
COMMENTA LA NOTIZIA