Petrolio: Wti in calo del 3%, Brent ripiomba in area 100 $

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Quotazioni del petrolio in forte calo con il Brent di Londra che si è portato nella mattinata anche sotto quota 100 dollari al barile. Pesa il rafforzamento da parte del dollaro sulle altre valute a seguito del via libera parziale del piano di salvataggio del sistema finanziario Usa. Il future sul Brent segna un calo di oltre il 3% a quota 100,53 dollari al barile. Flessione analogo per il future sul Wti che viaggia in area 103,63 dollari.