Petrolio: Wti in altalena intorno a 80 dollari dopo dati stock

Inviato da Redazione il Mer, 24/03/2010 - 15:47
Dopo il dato sulle scorte settimanali diffuso dal dipartimento americano dell'Energia, il petrolio Wti incrementa le perdite e, dopo essere scivolato sotto gli 80 dollari al barile, assorbe il colpo e torna sopra tale limite. In particolare, le scorte di petrolio sono cresciute molto più delle stime, per la precisione quasi cinque volte più di quanto previsto.
COMMENTA LA NOTIZIA