Petrolio: Wti crolla in avvio a 81,05 dollari al barile

Inviato da Redazione il Lun, 19/04/2010 - 15:39
All'inizio della seduta, il petrolio Wti è in forte calo a New York, sulla scia del crollo della domanda di carburante determinato dal blocco del traffico aereo. All'apertura, i future sul greggio con scadenza a maggio si attestano a 81,05 dollari al barile, in ribasso di 2,19 dollari rispetto alla chiusura di venerdì.
COMMENTA LA NOTIZIA