Petrolio: Wti azzera le perdite dopo i dati sulle scorte

Inviato da Luca Fiore il Mer, 10/04/2013 - 17:08
Il future sul greggio riduce le perdite dopo la pubblicazione dei dati relativi le scorte statunitensi. La scorsa settimana gli stock della prima economia sono saliti di 300 mila barili giornalieri, decisamente al di sotto dei +1,4 milioni stimati dagli analisti contattati da Platts.

Nonostante la crescita sotto le stime, gli stoccaggi si confermano ai livelli massimi da 22 anni. In questo momento al Nymex il future con consegna maggio sul Wti, il benchmark statunitense, segna un rosso dello 0,15% a 94,04 dollari il barile dopo aver toccato un minimo intraday di 93,4 dollari.
COMMENTA LA NOTIZIA