Petrolio: Wti apre in ribasso a 82,49 dollari al barile

Inviato da Redazione il Gio, 22/04/2010 - 15:33
Il petrolio Wti comincia la seduta in ribasso sui segnali di un indebolimento della domanda negli Stati Uniti, il maggior consumatore mondiale di energia. Dopo i dati relativi alle richieste di sussidi di disoccupazione e sui prezzi alla produzione, i future sul greggio con scadenza a giugno hanno aperto a 82,49 dollari al barile, in ribasso di 1,19 dollari.
COMMENTA LA NOTIZIA