1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Petrolio: Venezuela chiede maggiore coordinamento all’interno dell’Opec

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Maggiore coordinazione per contrastare il calo dei prezzi del greggio. La chiede il Ministro degli Esteri venezuelano, Rafael Ramirez, ai colleghi dell’Opec, l’Organizzazione con sede a Vienna che raggruppa i Paesi produttori di greggio. Nel corso del meeting in calendario per il prossimo 27 novembre, promette Ramirez, “saremo uniti nel mettere in campo una politica comune”. Fino a qualche mese fa Ramirez ricopriva sia la carica di Ministro del petrolio che quella di n.1 della compagnia statale PDVSA. Sul mercato dei future, inizio di settimana in lieve territorio negativo per il Brent che dopo il balzo del 2,5% messo a segno venerdì segna un rosso dello 0,3% passando di mano a 79,2 dollari.