Il petrolio torna a 136 dollari in scia ai dati sulle scorte negli Usa

Inviato da Redazione il Mer, 11/06/2008 - 16:45
Repentino rialzo per le quotazioni petrolifere in scia ai dati settimanali sulle scorte di greggio diffuse dal dipartimento dell'Energia statunitense che hanno mostrato una contrazione degli stock di 4,6 milioni di barili. Il light crude scambiato al Nymex di New York quota attualmente a 135,5 dollari, dopo aver superato pochi minuti fa i 136 dollari. Precedentemente alla diffusione del dato il greggio si muoveva poco sopra i 134,5 dollari.
COMMENTA LA NOTIZIA