1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Petrolio: Tokyo punta a tagliare le importazioni di greggio iraniano

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Giappone pronto a tagliare gli acquisti di petrolio iraniano. Secondo quanto dichiarato dal Ministro degli esteri nipponico Koichiro Gemba, Giappone e Stati Uniti sarebbero vicini ad un’intesa per ridurre gli acquisti del greggio targato Teheran da parte del Paese del Sol Levante. L’accordo punta a rafforzare una tendenza già in atto. Rispetto ai 500 mila barili al giorno acquistati nel 2007, nel 2011 gli acquisti nipponici si sono attestati in media a 313 mila barili. Il dato a gennaio ha registrato un calo del 22,5% annuo a 339 mila. L’Iran rappresenta il quarto fornitore di petrolio del Giappone.