1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Il petrolio tocca nuovi record

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La morte di re Fahd, nonostante fosse attesa da tempo – Fahd era gravemente malato da circa 10 anni – ha reso nervosi i mercati finanziari internazionali con le quotazioni del greggio che sono salite ai nuovi livelli record superando la soglia dei 62 dollari al barile. Da inizio anno le quotazioni dell’oro nero risultano pertanto salite di oltre il 50%. Il rialzo di ieri è comunque da attribuire anche alle dichiarazioni dell’Iran di voler riprendere il processo di arricchimento dell’uranio e alle difficoltà delle raffinerie americane, colpite la scorsa settimana da incendi e problemi tecnici.