1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Il petrolio tocca nuovi record

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La morte di re Fahd, nonostante fosse attesa da tempo – Fahd era gravemente malato da circa 10 anni – ha reso nervosi i mercati finanziari internazionali con le quotazioni del greggio che sono salite ai nuovi livelli record superando la soglia dei 62 dollari al barile. Da inizio anno le quotazioni dell’oro nero risultano pertanto salite di oltre il 50%. Il rialzo di ieri è comunque da attribuire anche alle dichiarazioni dell’Iran di voler riprendere il processo di arricchimento dell’uranio e alle difficoltà delle raffinerie americane, colpite la scorsa settimana da incendi e problemi tecnici.

Commenti dei Lettori
News Correlate
CRISI SPREAD

Rendimento Btp, la salita non è finita

Il rendimento dei titoli di Stato italiani è stato messo sotto pressione nella passate settimane, dopo la formazione del governo guidato dal premier Giuseppe Conte e sostenuto da una maggioranza …

ACQUISIZIONE

Banca Sistema: acquisita partecipazione in ADV Finance

Banca Sistema ha perfezionato l’acquisizione del 19,90% del capitale sociale di ADV Finance, società che offre servizi completi nell’ambito dell’erogazione di prestiti personali sotto forma della cessione del quinto dello …

STRAPPO AL RIBASSO

Stm affonda insieme ai tecnologici Usa

Il convinto sell-off del settore tecnologico penalizza oggi Stm che si avvia a chiudere sui minimi di giornata. Il titolo del colosso dei chip cede oltre il 4 per cento …