1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Petrolio, superate le resistenze di 85 dollari punta ai massimi 2010

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Gli effetti del Quantitative Easing 2 si fanno sentire indirettamente anche sui prezzi delle materie prime. Come accade regolarmente infatti, la debolezza del dollaro, ieri arrivato a segnare nuovi minimi a 10 mesi nei confronti dell’euro, ha spinto al rialzo le quotazioni del petrolio. In particolar modo dopo aver vissuto una fase di congestione nell’ultimo mese tra i minimi di 79,84 dollari e i top di 85,08 dollari, l’oro nero è riuscito a portarsi con decisione sopra l’area delle resistenze chiudendo oltre gli 86 dollari. In questo contesto, considerando anche che la violazione della trendline ribassista formata con i top del 4 maggio e del 4 agosto è già stata pullbackata, si è aperta la possibilità di intraprendere una strategia long. In particolar modo è interessante acquistare area 85,20. Con lo stop fissato sotto i minimi di 83,55 dollari, il target di questa operatività porta a chiudere il long in prossimità di area 93/93,50 dollari.

Commenti dei Lettori
News Correlate
WALL STREET

Yum! Brands vende 28 punti vendita, titolo positivo nel pre-mercato

Segno più nel pre-mercato di Wall Street per Yum! Brands, in rialzo dell’1,75%. La catena di ristoranti con sede a Louisville, in Kentucky, ha annunciato di aver venduto 28 punti vendita KFC all’australiana Collins Foods. Il controvalore dell’operazi…

MERCATI

Wall Street: futures Usa positivi su recupero petrolio

Si prevede un avvio di seduta positivo per Wall Street, con i futures sugli indici statunitensi che si muovono sopra la parità, sostenuti dal recupero del petrolio. A circa due ore dall’opening bell, il contratto sul Dow Jones e quello sul Nasdaq sal…

PIANO INDUSTRIALE

DiaSorin: fatturato stimato a 735 milioni al 2019, titolo debole

DiaSorin ha presentato il nuovo piano industriale per il triennio 2017-2019, “declinato –riporta la nota della società – nei mercati di riferimento del Gruppo: l’immunodiagnostica e la diagnostica molecolare”.

Il fatturato è stimato in crescita a…