1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Petrolio: stock di benzina scendono più del previsto, Wti a ridosso dei 40 dollari

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nella settimana al 29 luglio gli stock statunitensi di petrolio hanno evidenziato un incremento di 1,4 milioni di barili. Lo ha annunciato il Dipartimento dell’Energia. Il dato ha colto di sorpresa gli analisti, orientati per un calo di 1,3 milioni.

La contrazione maggiore delle stime registrata dagli stock di benzina, scesi di 3,3 milioni (consenso 300 mila), sta spingendo i prezzi. Dopo due sedute con il segno meno, al Nymex il future con consegna settembre sul Wti, il benchmark statunitense, sale di un punto percentuale a 39,9 dollari il barile.