Petrolio: spinte Opec per un taglio alla produzione

Inviato da Redazione il Lun, 18/08/2008 - 08:22
L'Opec si prepara a tagliare la produzione petrolifera in risposta alla discesa del prezzo del greggio sui mercati internazionali. Questo almeno secondo la posizione espressa da uno dei Paesi più "pesanti" all'interno dell'Organizzazione: l'Iran. Mahammad Ali Khatibi, ministro del Petrolio iraniano ha chiarito in un'intervista nel fine settimana che "la diminuzione dei consumi petroliferi fa sì che oggi ci sia un eccesso di offerta pari ad almeno un milione di barili al giorno. In questo contesto non possiamo fare altro che tagliare la produzione". La prossima riunione dell'Opec è in programma per il 9 settembre.
COMMENTA LA NOTIZIA