Il petrolio si mantiene oltre 62 dollari

Inviato da Redazione il Gio, 07/12/2006 - 08:52
Focus sul mercato dell'oro nero. Il petrolio scambia oltre i 62 dollari al barile, dopo i dati inattesi riguardo alla contrazione delle scorte di greggio Usa bilanciati da buone previsioni meteo per il fine-settimana che fanno pensare a una riduzione della domanda. Il Dipartimento per l'Energia statunitense ha rilasciato ieri i dati relativi alle scorte settimanali di greggio negli Usa che hanno parzialmente deluso le attese degli analisti. Le scorte di petrolio sono scese a 339,7 milioni di barili, -1,1 milioni di barili rispetto alla settimana precedente. Le scorte di distillati registrano un calo pari a 400 mila barili, mentre quelle di benzine hanno registrato un calo pari a 1,1 mln di barili.
COMMENTA LA NOTIZIA