Il petrolio si mantiene in rialzo a New York dopo forte discesa scorte Us

Inviato da Redazione il Gio, 10/09/2009 - 17:15
Quotazioni sempre a cavallo di quota 72 dollari al barile per il petrolio dopo l'uscita del consueto dato settimanale sulle scorte di greggio, risultate in calo più del previsto. Il future Wti con scadenza a ottobre quotato sul New York Mercantile Exchange viaggia a quota 72,10 dollari al barile, in progresso dell'1,10%.
Le scorte settimanali di petrolio negli Usa si sono attestate a 337,482 milioni di barili, in flessione di 5,91 mln rispetto ai sette giorni precedenti. Intanto oggi L'agenzia internazionale dell'energia (Aie) ha deciso stamattina di rivedere al rialzo le previsioni sulla domanda mondiale per il 2009 alla luce del miglioramento della congiuntura. Per quest'anno l'Aie adesso prevede che il calo sarà nell'ordine del 2,2% rispetto all'anno scorso. L'indicazione precedente era di una flessione del 2,7%.
COMMENTA LA NOTIZIA