1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Petrolio: segno meno per i prezzi, il Wti ai minimi da inizio anno

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ancora vendite sul greggio. Il future con consegna luglio sul benchmark statunitense, il Wti, quotato al Nymex arretra di quasi 2 punti percentuali a 97 dollari il barile. Nel corso della seduta i prezzi sono scesi sotto quota 96 dollari a 95,8, il livello minimo da inizio anno. Segno meno anche per il riferimento europeo, in calo dell’1% a 111,8 dollari. Nelle ultime 5 sedute le quotazioni dei due benchmark hanno rispettivamente perso 8 e 6 punti percentuali. Oltre che all’intonazione generale dei mercati, il greggio a stelle e strisce paga dazio agli ultimi dati sulle scorte, salite ai massimi dal 1990. Il dato relativo il terminal di Cushing con un rialzo di 1,2 milioni ha toccato un nuovo record storico a 42,96 milioni.