Petrolio: scorte Usa scendono più del previsto, future azzera le perdite

Inviato da Luca Fiore il Mer, 02/07/2014 - 16:51
Parità per le quotazioni del petrolio statunitense, il Wti, che dopo aver toccato un minimo intraday a 104,58 dollari ha azzerato le perdite e passa di mano a 105,2 dollari il barile. La spinta rialzista è riconducibile ai dati diffusi dal Dipartimento dell'Energia che nella settimana al 27 giugno ha rilevato una contrazione degli stock della prima economia di 3,2 milioni di barili, un milione in più rispetto alle stime. In rosso anche le giacenze nel terminal di Cushing, scese di 1,36 a 20,48 milioni.
COMMENTA LA NOTIZIA